Palestre allenamenti e 10 consigli di buona creanza

Ecco il testo dl mio ultimo articolo per il portale Arona.net

Ci siamo … la prova costume è alle porte!

 Appena le temperature si alzano e si inizia a diminuire gli strati di abiti che ci hanno accompagnati e (diciamolo!) protetti dallo sguardo del nostro corpo, come d’incanto appaiono carnagione pari ad una mozzarella e quel minimo appesantimento della nostra siluette.

Eccoci così ad affollare palestre e piscine alla ricerca dell’acquisizione del fisico perfetto. Anche in una situazione estremamente moderna come questa esistono pochi e semplici consigli di bon ton validi a favorire una convivenza ed un quieto vivere civile.

  1. Zone comuni, importante farne un uso corretto lasciandole come le vorremmo trovare. Gli attrezzi vanno sempre riposizionati al loro posto dopo l’utilizzo e non facciamo dello spogliatoio la nostra piazza d’armi personale.
  2. Scarpe, non appoggiamole sulle panche dove è facile avvicinarsi in desabille    e rispettiamo la norma di riservarne un paio al solo utilizzo in palestra. Per gli spogliatoi non ci si aggira a piedi nudi, ma si utilizzano le apposite ciabattine in gomma.
  3. Armadietti, utilizziamone uno solamente e non dimentichiamo di depositare all’interno tutti i nostri indumenti personali, soprattutto quelli intimi.
  4. Pudore, rispettiamone il proprio e quello altrui. Non indugiamo in massaggi e lavacri di vario genere.
  5. Asciugamano, utilizziamone sempre uno pulito per proteggere noi stessi e le superfici su cui ci appoggiamo durante l’allenamento sedili, attrezzi, tappetini che siano.
  6. Socializzazione, non dimentichiamo di salutare entrando in spogliatoio, in sala, in sauna e nel bagno turco. Attenzione che eventuali conversazioni non oltrepassino la soglia adeguata in argomento e tonalità.
  7. Abbigliamento, mantenere sempre un certo contegno. Evitiamo di attirare gli sguardi dell’intera sala con indumenti succinti o inadeguati.
  8. Pulizia, gli attrezzi dopo il loro utilizzo vanno debitamente puliti.
  9. Odori, o forse dovremmo parlare di male-odori. Utilizzare sempre un deodorante è indispensabile, sarà bene prestare attenzione anche alla pulizia degli indumenti che indossiamo ricordando che le fibre sintetiche annidano i cattivi odori. La pulizia è fondamentale anche in palestra
  10. Cellulare, dovrebbe essere spento, ma quanto meno in modalità silenzioso, se dobbiamo rispondere ad una chiamata sarebbe buona norma allontanarsi dalla sala ed usare un tono di voce bassa al fine di non disturbare gli altri.

Buon allenamento a tutti … con bon ton!

Anna

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ho letto e accetto l'informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>